Cedrus atlantica

cedroatl-glauca1CEDRO   DELL’ATLANTE   (Cedrus  atlantica) Fam.   Pinacee

E’ una conifera d’alto fusto che può raggiungere i 40 m . Il suo nome specifico indica la catena montuosa delle regioni del nord Africa da cui ha origine (Marocco e Algeria).

Ormai è diffusamente coltivata in tutta Europa, dove è stata introdotta nel 1842, a scopo ornamentale o per il rimboschimento di aree degradate.

Ha una chioma piramidale mentre gli aghi sono riuniti in ciuffi di 30 – 40 e sono lunghi circa 5 – 6 cm.

Le varietà più diffuse sono quella “glauca” e quella “pendula”. La foto indica la varietà glauca. Quest’albero è considerato un buon indicatore del livello d’inquinamento delle città. Infatti la vita media degli aghi, che in genere ed in assenza di inquinamento è di 5 – 6 anni, si riduce a soli 2 o 3 anni nelle zone più inquinate.

Il legno è di scarso pregio e viene utilizzato soprattutto nella realizzazione di strutture per le costruzioni edilizie.

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Codice di sicurezza: